Taranto: due ordigni a Parco del Mirto

Erano nascosti all’interno di un cestino porta rifiuti nel Parco del Mirto i due ordigni rinvenuti nel tardo pomeriggio di ieri dagli Agenti della “Sezione Falchi” della Squadra Mobile di Taranto nell’ambito di mirati servizi volti al rintraccio di armi ed esplosivi in uso alla malavita locale. Si tratta di due manufatti esplosivi artigianali del peso complessivo di circa 3 chilogrammi. Dopo aver interdetto la zona, con l’ausilio dell’artificiere della Polizia di Stato i due manufatti esplosivi sono stati rimossi e trasportati in sicurezza per la successiva distruzione.
Intanto continuano incessanti le indagini per accertare chi potesse avere la disponibilità di quanto ritrovato.

ordigni sequestrati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: