Taranto: guida ubriaco provoca incidente in cui muore la madre

Incidente mortale ieri sera intorno alle 20.40: un uomo di anni 32, residente in Toscana, era alla guida della propria autovettura TATA Safari con a bordo la propria madre di anni 61, e stava percorrendo la S.P.104 verso Taranto, quando per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo dell’autovettura ed è uscito fuori strada. Entrambi sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo dell’autovettura subendo lesioni. Soccorsi da personale del servizio 118, la madre dell’uomo è deceduta durante il trasporto presso l’Ospedale Civile “SS. Annunziata” di Taranto mentre il conducente ha subito lesioni giudicate guaribili in gg. 10 s.c.
Successivamente da ulteriori accertamenti sanitari si è scoperto che il conducente si era posto alla guida dell’autovettura in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche. L’uomo, pertanto, è stato deferito all’A.G. anche per il reato di guida in stato ebbrezza alcolica. L’autovettura coinvolta è stata posta sotto sequestro penale ed amministrativo finalizzato alla confisca. Sul posto, per i rilievi ed gli accertamenti, è intervenuta una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Manduria.

Equipaggio Polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: