Taranto: Donne Ucraine ringraziano ripulendo parte del litorale. Video

Una 50ina di donne ucraine ospitate a Taranto hanno ripulito alcuni tratti del lungomare la spiaggetta antistante i giardini “Pandiani” e tutto il vialetto a mezzacosta “Alessandro Leogrande”.

Tutto solo per esprimere riconoscenza per la generosità nell’aiuto e nell’ospitalità e solidarietà mostrata dai tarantini verso quanti sono dovuti scappare dalla terribile guerra. L’iniziativa è sostenuta da Migrantes diocesana, attraverso il direttore diocesano Marisa Metrangolo.