Taranto: deteneva in casa munizioni per pistola, arrestato

Nascondeva in casa  munizioni per pistola. A trovarle sono stati, nel corso di una perquisizione,  gli agenti della Sezione Falchi della Squadra Mobile di Taranto impegnati in una mirata attività volta al rinvenimento di armi e munizioni in uso alla malavita locale.

Con l’accusa di detenzione illegale di munizioni è finito in manette  il trentasettenne pregiudicato tarantino Cataldo TORTELLA.

Nel suo appartamento, in Via Ugo Foscolo, i poliziotti  hanno trovato in  un rispostiglio una piccola cassaforte a muro, coperta da un quadro, all’interno della quale è stato trovato un caricatore bifilare per pistola cal.9×21, rifornito di n.9 cartucce inesplose dello stesso calibro. Sono in corso indagini per trovare anche l’arma.

tortella

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: