Taranto: accoltella la moglie dopo lite. Arrestato

E’ accaduto alle 14 circa a Taranto. Gli agenti della Squadra Volanti sono intervenuti in un’abitazione del quartiere Tamburi: era stata segnalata l’aggressione di una donna.

Giunte sul posto, le pattuglie hanno bloccato un uomo che stava tentando di abbandonare, in tutta fretta, lo stabile. Al 4° piano, all’interno del suo appartamento, è stata rinvenuta la donna con diverse ferite da arma da taglio al collo. Insieme alla donna c’erano anche i due figli minori. La vittima è stata soccorsa e trasportata presso il locale nosocomio ove le ferite sono state medicate e suturate. La donna non è in pericolo di vita. L’uomo che è stato bloccato mentre tentava di fuggire,   è il marito della donna, che è stato accompagnato in Questura. A seguito di incalzanti attività di indagine è stato accertato che l’uomo, al culmine di una lite, ha aggredito la donna colpendola con un coltello per poi darsi alla fuga. Pertanto, è stato arrestato e messo a disposizione dell’A.G. Rinvenuto e sequestrato, all’interno dell’appartamento, il coltello utilizzato per l’aggressione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: