Strada Regionale 8. La Provincia invia documenti richiesti. Di Gregorio (PD): “Ora l’assessore rifinanzi opera”

“Questa mattina la Provincia di Taranto ha trasmesso alla Direzione Ambiente della Regione Puglia, l’ampio fascicolo riguardante la Strada Regionale 8. Si tratta degli elaborati e della relazione tecnica in cui vengono recepite le osservazioni al progetto formulate dalla Regione”.

Ne dà notizia Vincenzo Di Gregorio, consigliere regionale del Pd che sta seguendo da vicino il complesso iter della Taranto/Avetrana. Un’opera lungamente attesa dalla comunità ionica, di importanza strategica per lo sviluppo del versante orientale della provincia.
“A settembre del 2020 – ricorda Di Gregorio – il progetto ha subito l’ennesimo e brusco stop a causa della decisione della Regione Puglia di destinare i fondi per la realizzazione del terzo lotto alle imprese colpite dalla pandemia”.
“Taranto, come sempre, ha fatto la sua parte – sottolinea il consigliere regionale – ora, però, è giunto il momento di riprendere il discorso interrotto completando l’iter autorizzativo del progetto e rifinanziandolo con nuove risorse economiche. La comunità ionica chiede tempi rapidi e finanziamenti certi”.
L’esponente del Pd sottolinea che “su questo obiettivo si è realizzata una totale convergenza delle forze politiche, economiche, sociali e delle istituzioni ioniche che non può essere ignorata, né tradita. Per questo auspico che le strutture regionali preposte all’esame della documentazione inviata dalla Provincia di Taranto, concludano rapidamente l’istruttoria. Ora, non ci sono più alibi”.
“In parallelo – conclude Di Gregorio – invito già da ora l’assessore regionale ai Trasporti Anna Maurodinoia che ringrazio per la disponibilità e la vicinanza sin qui dimostrata, ad attivare tutte le procedure e gli strumenti necessari per reperire le risorse finanziarie necessarie al completamento della Regionale 8”.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: