Sava: Concorso letterario “Zero a zero”. La premiazione

Si terrà questa sera sabato 12 Luglio alle 19.30 presso il Frantoio Ipogeo di Piazza Spagnolo Palma a Sava, la premiazione del concorso letterario “Zero a Zero”, concepito per premiare il talento ma soprattutto per promuovere l’arte e la cultura in un’ottica inclusiva e dedicato alla memoria di due amici che ci hanno prematuramente lasciato di recente. La prima parte del concorso, rivolta agli scrittori in erba di tutto il mondo, è dedicata alla memoria di un insostituibile amico, figlio e fratello, Stefano Fontana, venuto a mancare nell’agosto 2011 in Valcamonica, che il 12 giugno del 2013 è stato ricordato nella Sala Amphipolis del Comune di Sava con la presentazione del suo libro postumo intitolato “Zero a Zero”.
Gli elaborati arrivati sono stati 27, tutti emozionanti e di qualità: alla fine, la giuria ha deciso di premiare il racconto ‘il cielo tra le righe’ di Meri Nigro come primo classificato. La serata, organizzata con il patrocinio di Comune di Sava, Arci Calypso e Pelagonia Ionica, vedrà menzioni particolari anche per gli altri racconti e la lettura di brani del libro “Zero a Zero”.
Gli organizzatori in una nota ringraziano quanti hanno reso possibile il contest letterario, dalla famiglia di Stefano ad Angela Soloperto e la giuria formata da Enrico Consoli, Clara Rossetti e Laura Mancino, oltre ovviamente ai partecipanti che si sono tutti distinti in positivo.

locandina premiazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: