San Pietro in Bevagna: in due aggrediscono turista con una mazza di legno

Era passata da trenta minuti circa la mezzanotte, quando si è innescata una rissa per futili motivi. E’ accaduto sabato notte a San Pietro in Bevagna, marina di Manduria. Un turista originario di Bari stava passeggiando sulla piazza in compagnia della moglie quando si è avvicinato a due ambulanti per fare delle foto con la maglia di Cristiano Ronaldo che i due vendevano. Si tratta di due giovanissimi ambulanti di nazionalità marocchina. I due, che non avrebbero gradito il mancato acquisto della maglia, dalle parole forti sono passati in un attimo alle mani. Anzi, uno dei due ha preso una mazza di legno dalle loro baracche ed ha iniziato a picchiare il turista che ha avuto la peggio. Sul posto sono arrivati anche altri della loro comunità e i due sono scappati via. Il turista barese ha riportato varie ecchimosi alla faccia e denti rotti. Sono intervenuti polizia, carabinieri e 118 per soccorrere l’uomo.
Nel frattempo i due ragazzini sono poi ritornati dalla spiaggia e, mentre andavano alla loro baracca, la signora li ha riconosciuti e denunciati alle forze dell’ordine.
Pare che questi ragazzini non siano nuovi a simili “reazioni” quando qualcuno non acquista la loro merce.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: