Rubano l’incasso del bar del mercato coperto: arrestati in tre.

Tre persone sono state arrestate la scorsa notte dai Carabinieri della Stazione di Pulsano. Si tratta di

Cosimo CIMOLI 33enne e Michael DE MASI 20enne, entrambi di Pulsano, e di Roberto ARMENTI, 45enne di Taranto, tutti disoccupati e gravati da precedenti specifici.
Intorno all’1.00, i tre malviventi, usando un “piede di porco”, avevano forzato il cancello d’ingresso del mercato coperto di Pulsano e, una volta all’interno, con altri arnesi da scasso, avevano aperto la porta del bar presente nella struttura.
In quel momento, è passata di lì una pattuglia dei Carabinieri che ha subito notato il cancello del mercato coperto insolitamente aperto. I militari hanno così deciso di andare a vedere cosa stesse accadendo ed hanno sorpreso in flagranza i tre pregiudicati che sono stati prontamente fermati e controllati.
Nel furto era stato portato via il denaro sia dal registratore di cassa che da alcune slot machines presenti all’interno bar, per un totale di 1.200 euro circa.
Su disposizione del Pubblico Ministero di turno, dr. Lanfranco MARAZIA, i tre sono stati dichiarati in arresto per furto aggravato in concorso e associati presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G.. La refurtiva è stata completamente recuperata e consegnata a chi di diritto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: