Ruba un’auto: 40enne intercettato ed arrestato dalla Polizia

Nel tardo pomeriggio di ieri gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto per furto aggravato e resistenza a P.U.

Daniele MAFFEI tarantino di 40 anni.
L’uomo, intorno alle 19,30, approfittando del fatto che il proprietario avesse lasciato la sua auto incustodita, in Piazza Medaglie d’Oro, per pochi minuti, giusto il tempo di compiere un acquisto, vi era salito a bordo ed era ripartito a gran velocità. I suoi movimenti non erano però sfuggiti al malcapitato automobilista che ha subito chiesto l’intervento della Polizia.
Il topo d’auto è stato rintracciato dopo pochissimi minuti dagli Agenti della Volante, mentre percorreva a bordo della Range Rover rubata viale Magna Grecia.
Dopo un pericoloso inseguimento in mezzo all’intenso traffico, l’uomo ha abbandonato l’auto nei pressi del Parco Archeologico, cercando la fuga a piedi.
Dopo alcune centinai di metri il Maffei è stato però bloccato dai poliziotti e successivamente condotto negli Uffici della Questura.
Il fermato, al momento privo di documenti, è stato identificato attraverso le banca dati in possesso alle Forze di Polizia e tratto in arresto.
L’auto è stata recuperata e riconsegnata al legittimo proprietario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: