Ruba in un frantoio ma le telecamere lo immortalano

Individuato e denunciato l’uomo che, lo scorso mese di dicembre, approfittando dell’assenza dei proprietari di un frantoio, impegnati nella operazioni di spremitura

delle olive, entrò negli uffici rubando somme di denaro da alcune borse. Si tratta di un 41enne martinese sorvegliato speciale, denunciato in stato di libertà dagli agenti Commissariato di Martina Franca per furto.

Il 41enne, scoperto quasi sul fatto da un addetto dell’azienda, con una scusa cercò di allontanarsi dichiarando di essere lì per vendere delle stelle di natale. Una giustificazione che apparve subito infondata considerando che di “stelle di Natale“ non c’era neanche l’ombra. Il pregiudicato martinese così, riuscì ad andar via dal frantoio senza contare però che le telecamere a circuito chiuso lo avevamo ormai immortalato.

Per gli agenti è stato dunque semplice, attraverso la visone delle immagine del sistema di sicurezza, identificare il ladro a loro già ampiamente conosciuto e rintracciarlo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: