Pulsano. Furto all’interno di un supermercato: arrestato uno dei tre autori.

Furto nella notte a Pulsano (Ta) dove i ladri sono entrati nel supermercato “Pam Express” di Via Umberto I : dopo essersi introdotti in un locale adiacente al negozio ed aver smontato un

lavandino e le mattonelle che rivestivano la parete, hanno praticato un buco nel muro abbastanza grande per poter accedere all’interno dell’esercizio commerciale riuscendo a mettere le mani sull’incasso di diversi giorni di lavoro: un bottino da 10 mila euro.
I loro movimenti, però, sono stati notati da una guardia giurata che ha subito allertato i Carabinieri. Ai militari della locale stazione giunti sul posto, la guardia ha riferito di aver visto tre giovani che, al suo arrivo, si erano dati a precipitosa fuga perdendo per strada una busta contenente circa 300 euro e un telefono cellulare.
Nelle vicinanze è stata anche rinvenuta un’auto Renault Clio di colore grigio con le chiavi ancora inserite e sicuramente utilizzata dai malviventi.
I militari sono così riusciti a identificare in breve tempo il proprietario del telefonino smarrito: Francesco Venere, 30enne di Pulsano, è stato cosi rintracciato presso la sua abitazione e, dopo i necessari accertamenti, dichiarato in arresto per furto aggravato e condotto in carcere.
Proseguono serrate le indagini per l’individuazione degli altri due complici: utili in tal senso potrebbero rivelarsi le immagini del circuito di video sorveglianza della struttura.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: