Pulsano: armato di forbici tenta una rapina ma fuori ci sono i Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Pulsano hanno arrestato un 50enne del luogo, pregiudicato, per rapina.

L’uomo, travisato con casco e passamontagna, armato con un grosso paio di forbici, aveva fatto irruzione all’interno di una panetteria subito dirigendosi dietro il bancone ove si impossessava del registratore di cassa. Terrorizzati, i presenti sono fuggiti all’esterno dell’esercizio commerciale chiudendo la saracinesca dell’ingresso. Fortunatamente, proprio in quel momento, stavano transitando i militari in servizio di perlustrazione che intervenivano prontamente bloccando e disarmando il rapinatore mentre si trovava ancora all’interno.  Condotto in caserma, è stato dichiarato in arresto e. su disposizione del P.M. di turno, tradotto presso la propria abitazione ove permarrà in regime di arresti domiciliari.

Il brillante risultato ottenuto in data odierna dai Carabinieri di Pulsano è il frutto dell’intensificazione dei controlli sul territorio ed in particolare presso gli esercizi commerciali, disposti dal Comando Provinciale di Taranto in vista delle imminenti festività natalizie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: