Poli Bortone: Sì al Cantiere Centrodestra

“E’ politicamente intelligente ed utile la proposta della Carfagna di dar vita ad un cantiere del Centrodestra (che personalmente preferirei definire del centro e destra)”. Adriana Poli Bortone ritiene che l’idea di “aprire in Italia 100 cantieri accompagnando il percorso del presidente Berlusconi potrebbe rappresentare la formula giusta per mettere insieme quanti, nella fase ormai deludente dell’effetto Renzi, possono ricostruire una casa comune in rapporto ad obiettivi comuni”.

“Nel cantiere – aggiunge Poli Bortone – troveremmo operai e direttori dei lavori che fino ad ora si sono rifugiati nel non voto e che potrebbero sentirsi co-protagonisti del nuovo progetto. Di pari passo negli enti locali la confusione di sigle e civiche di area potrebbero trovare un fattore comune costituendo gruppi consiliari del “Cantiere Centrodestra”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: