Tra le sterpaglie trovati pezzi di fucile

Erano tra le sterpaglie bruciate di un terreno agricolo: due canne di fucile cal. 12 sono state rinvenute dai Carabinieri della Stazione di Sava

nelle campagne al confine con il comune di Lizzano, nel corso di una perlustrazione della zona allo scopo di contrastare i furti e i danneggiamenti nelle aree rurali.
I due pezzi di fucile si presentano in pessimo stato, arrugginiti e ossidati. E’ stato poi accertato che di entrambe le armi i legittimi proprietari avevano il furto presso la Stazione Carabinieri di San Vito dei Normanni (BR), nel mese di gennaio 2010.
Le due canne di fucile sono state sequestrate per essere sottoposte ad ulteriori accertamenti.

Foto canne fucile rinvenute

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: