Omicidio a Milano: l’autore un 26 enne tarantino ha confessato

Un 26enne originario di Taranto, Valentino Giuseppe Calasso, è stato arrestato per l’omicidio di un uomo di 45 anni avvenuto a Milano

Calasso lavora come allestitore di stand per le fiere in Lombardia e condivide l’alloggio con altri due coinquilini, tra cui la vittima. Ad agosto l’assassino era stato in vacanza in riva allo Ionio in compagnia della moglie e del figlio che vivono proprio a Taranto, dunque non accettava la richiesta di versare ugualmente i 400 euro di affitto per il mese in questione. Durante un acceso diverbio, il 26enne tarantino ha accoltellato il 45enne all’addome ed al collo, procurandogli ferite mortali. Calasso è stato trovato sporco di sangue a mezzo chilometro di distanza dal luogo del delitto ed è stato quindi fermato dalla Polizia. L’aggressore ha confessato agli agenti di essere l’autore dell’assassinio.

(ANSA)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: