Novoli: scoperte due lettere intimidatorie all’ufficio postale

Due misteriose lettere intimidatorie sono state rinvenute all’ufficio postale di Novoli in provincia di Lecce. Una lettera contenente un proiettile era indirizzata al sindaco di Novoli (Le), Oscar Marzo Vetrugno, l’altra missiva, simile, anch’essa contenente un proiettile che era, invece, indirizzata a un piccolo imprenditore di Novoli, è stata trovata a distanza di pochi minuti nello stesso ufficio tra la corrispondenza da smistare. Le due lettere sono state consegnate ai carabinieri, che hanno avviato le indagini di rito, coordinate dal sostituto procuratore di turno, Francesca Miglietta.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: