Manduria: la Pro Loco vicina ai migranti di Lampedusa

“L’ A.T. PRO LOCO MANDURIA si unisce al lutto nazionale proclamato per la tragedia del mare di Lampedusa, con il simbolico gesto di listare a lutto la bandiera italiana che oggi sventolerà a mezz’asta dal balcone della propria sede, quale segno della vicinanza di tutti i soci all’ennesima tragedia che ha colpito i nostri fratelli migranti e tutti noi.”
E’ un sentimento spontaneo quello che esprime in una nota l’associazione manduriana completamente rinnovata nel suo organico composto da tantissimi giovani.
“Cercavano una vita migliore oltre le coste italiche, cercavano quello che i nostri nonni, bisnonni e padri hanno cercato in passato in America, Germania e Svizzera senza però riuscire a raggiungere il loro sogno. Il mare li ha inghiottiti per poi restituirli senza più respiro, in pochi attimi. Non si conoscono ancora i nomi dei morti, forse non si sapranno mai. L’ A.T.PRO LOCO MANDURIA si sente vicina al popolo di Lampedusa e spera che la parole conclusive pronunciate da Papa Francesco “Uniamo i nostri sforzi perché non si ripetano simili tragedie. Solo una decisa collaborazione di tutti può aiutare a prevenirle” siano ascoltate non solo da chi ha il potere di decidere, ma anche da tutti i cittadini italiani. Anche Manduria come Lampedusa, seppur in maniera ridotta, nel marzo del 2011, ha accolto alcuni immigrati e, anche ed ancor più per tal motivo, ci sentiamo vicini a questa tragedia. Con l’auspicio nel cuore che fatti del genere non accadano mai più, ricordiamo a tutti noi che “AIUTARE E’ IMPORTANTE E CI RENDE ONORE”. Profondamente rattristati.”

La redazione di Rtmnews condivide il messaggio della Pro Loco.

bandiera_italia_lutto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: