Manduria: Inaugurato “L’Albero Fiorito” in memoria dei giovani defunti e bambini mai nati. Video

È stato Sua Eccellenza Monsignor Vincenzo Pisanello vescovo di Oria ad inaugurare il monumento “L’Albero Fiorito” in memoria dei giovani defunti e dei bambini mai nati realizzato all’interno del cimitero comunale di Manduria.

Era presente anche il sindaco della città di Manduria dottor Gregorio Pecoraro. Numerosa la partecipazione delle famiglie dell’associazione l’Albero Fiorito che, nata nel 2008, con l’attiva e fraterna collaborazione di Fra Giancarlo Greco al tempo guardiano dei Frati Francescani minori del Convento di San Francesco d’Assisi di Manduria, si è occupata sin dalla sua nascita di sostenere ed ascoltare le famiglie colpite da un terribile lutto quale è quello della perdita di un figlio molto giovane. Il monumento rappresenta un simbolo in ricordo delle giovani vite spezzate prematuramente, un ulteriore momento di condivisione tra le oltre 100 famiglie dell’associazione l’albero Fiorito impegnata a sostenere la vita con varie iniziative in collaborazione con altre associazioni presenti sul territorio e con una celebrazione eucaristica mensile che dall’inizio segna un momento di grande intensità e comunione. Qui il video