A Manduria c’è l’Università Popolare degli Studi di Terra d’Otranto

Nasce con l’intento di divenire per il territorio un punto di orientamento formativo, universitario e professionalizzante, l’Università Popolare degli Studi di Terra d’Otranto che sarà presentata a Manduria mercoledì 26 Novembre

alle ore 17 presso la sala Conferenze della Chiesetta “Santissima Croce”, Parco Archeologico, Via S. Antonio.
L’Ateneo messapico rappresenterà il punto di riferimento sul nostro territorio dell’Università Popolare degli Studi di Milano – fondata l’8 aprile del 1900, vanta una tradizione culturale tra le più significative. Inaugurata nel 1901 da Gabriele D’Annunzio 1901, vi hanno insegnato, nel primo ventennio, diverse personalità di spicco della letteratura italiana ed europea: lo stesso Gabriele D’Annunzio, Benedetto Croce, Luigi Einaudi e Gaetano Salvemini.
Si parte da subito con 4 corsi di laurea modalità e-learning in Scienze della Comunicazione, Sociologia, Scienze Politiche, Ingegneria Civile Ambientale e territoriale. Previsti nell’offerta formativa, anche corsi di perfezionamento post laurea con Master di 1° e 2° livello, Giornalismo e Formazione Aziendale.
Scopo primario, è quello di orientare l’iscrizione degli studenti presso una delle facoltà della Università Popolare degli Studi di Milano, facilitare la preparazione agli esami e ai corsi on-line, agevolarne lo studio attraverso la fruizione delle lezioni da qualsiasi luogo e in qualsiasi orario, con un servizio di tutoraggio attraverso una assistenza diretta accompagnando gli iscritti dalla immatricolazione, alle pratiche burocratiche, sino a lezioni con presenza. Inoltre sono previste “attività culturali aperte” multidisciplinari valorizzando le risorse umane del territorio. Una vera e propria fabbrica culturale e di confronto.
Il convegno di presentazione della Università Popolare degli Studi di Terra d’Otranto, vedrà la presenza del suo Presidente Pietro D’Ostuni, del vice presidente Caterina Carrozzo, del sindaco di Manduria Roberto Massafra, dell’assessore alla Cultura e P.I. Cosimo Lariccia, dell’Ing. Antonio Dell’Acqua della UNIMILANO e del presidente della Universita’ Popolare degli Studi di Latina Claudio Zappalà. Moderatore del convegno sarà Vincenzo Carriero di Cosmopolismedia.it.

Chiesetta SS. Croce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: