Manduria: avviata la collaborazione con la Onlus “Plastic Free”

L’Amministrazione Comunale di Manduria prosegue le attività di tutela della qualità dell’ambiente come obiettivo strategico in relazione alla conservazione delle risorse del nostro pianeta per le future generazioni. In tale contesto si inquadra il protocollo d’intesa sottoscritto con la Onlus “Plastic Free”.

“Si è consapevoli della necessità di un profondo cambio di mentalità che coinvolga le istituzioni, le imprese ed i singoli cittadini al fine di agevolare il percorso di transizione in chiave ecologica e sostenibile.” – si legge in una nota dell’Amministrazione Comunale – Dall’approvazione della mozione “Manduria Plastic Free” presentata in Consiglio Comunale e approvata all’unanimità il 30 dicembre del 2021 nasce la collaborazione con la Onlus Plastic Free.”


Plastic Free Onlus è un’associazione di volontariato con lo scopo di informare e sensibilizzare sulla
pericolosità dell’inquinamento da plastica. Nata come realtà digitale è diventata un’importante e concreta associazione operante in questa tematica realizzando diversi progetti di sensibilizzazione e tutela ambientale. La collaborazione tra le istituzioni e i cittadini è alla base di un reale cambiamento per il bene del pianeta.

“Attraverso l’approvazione di questo Protocollo d’intesa con Plastic Free Onlus, – prosegue la nota – il nostro Ente, si inserisce in una rete di comuni italiani sostenitori della campagna Plastic Free che attuerà delle azioni mirate all’interno del territorio comunale quali:
appuntamenti di clean-up per pulire aree da plastica e rifiuti, sessioni di sensibilizzazione ambientale nelle scuole, attività di informazione e sensibilizzazione dei cittadini in luoghi pubblici, anche attraverso i moderni strumenti di comunicazione, ed ulteriori attività come passeggiate ecologiche con l’obiettivo di valorizzare la mobilità dolce. Il Comune di Manduria ha la necessità di continuare il percorso intrapreso che potrà avere importanti e concreti risultati solo con la collaborazione attiva di tutti gli attori del territorio.”