Lizzano: morte improvvisa per l’ex sindaco Dario Macripò

Una triste notizia per la comunità di Lizzano e il mondo della politica in lutto: l’ex sindaco l’avvocato Dario Macripò è stato colto da una morte improvvisa e inaspettata.

Si trovava in casa quando, a quanto pare, è stato stroncato da un infarto fulminante. Macripò oltre ad essere stato sindaco ha ricoperto anche le cariche di consigliere comunale e provinciale ed è stato esponente di Forza Italia. Macripo’ aveva 53 anni. Lascia moglie e due figli.

A diffondere uno dei tanti messaggi di cordoglio è stata Forza Italia su FB: 

“Una bruttissima notizia è giunta questa sera. Dario Macripó, ex sindaco di Lizzano, provincia di Taranto, dirigente di Forza Italia è venuto a mancare improvvisamente a soli 53 anni.
Il pensiero va alla sua famiglia a cui Dario ha sempre dedicato la priorità delle sue scelte.
Giungano le sentite condoglianze di Forza Italia Puglia, dei parlamentari, dei consiglieri regionali, degli amministratori locali e dei dirigenti tutti.
Ciao Dario!”.
 
Sentite condoglianze alla famiglia anche dalla nostra redazione 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: