Lenzuola Day: un lenzuolo per dire basta ai tumori nel Salento

Soleto – Hanno steso sui balconi un lenzuolo bianco candido, come l’innocenza di chi subisce da anni una intollerabile situazione di altissimo rischio sanitario: gli abitanti di Soleto (LE) hanno partecipato così questa mattina alla mobilitazione civica per dire un fermo ‘NO’
ai fumi industriali, all’inquinamento, alla distruzione del territorio e ai tumori.
L’iniziativa del “Lenzuola Day”, promossa dall’associazione socio-culturale Nuova Messapia di Soleto e alla quale hanno aderito anche i comuni limitrofi come Galatina, Sogliano Cavour, Corigliano d’Otranto e Sternatia, Cutrofiano e San Donato, ha come lo scopo di tenere alta l’attenzione verso quello che oramai viene da tutti definito il “Caso Soleto”, ovvero un territorio da anni martoriato da ogni tipo di emissione inquinante proveniente da attività industriali (cementifici, bitumifici, cave per estrazione pietra, discariche legali e illegali, zincherie, fonderie, etc., etc.).
Soleto e il suo hinterland registra la più alta densità e presenza di attività e opifici industriali fortemente insalubri di tutta la provincia di Lecce e segnato da un preoccupante crescendo di patologie tumorali e oncogeniche degenerative e fatali tra la popolazione, così come confermano anche i dati diffusi dal Registro Tumori della provincia di Lecce e l’Osservatorio Epidemiologico Regionale pugliese.
Il “Lenzuola Day” fa parte di una serie di eventi promossi da tempo dall’associazione Nuova Messapia che l’11 novembre scorso sono culminati in un articolato esposto alla Magistratura, sostenuto da ben 500 firme, in cui si chiede la difesa e tutela del diritto alla Salute, alla Vita e all’incolumità di tutti i cittadini in applicazione anche del “Principio di Precauzione” sancito dai trattati europei.
Preoccupazione dell’associazione e di numerosissimi cittadini è conoscere il grado di inquinamento e contaminazione di aria, acqua, suolo e sottosuolo e procedere con analisi autonome alla ricerca di eventuali sostanze dannose, tra cui la famigerata diossina, oltre che nel latte vaccino e ovino prodotto in loco, anche in quello materno, l’alimento base vitale donato dalle madri ai propri neonati.

Soleto Lenzuola Day Muore di Tumore (2)
Lenzuola Day

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: