Incidente: di ritorno da Manduria infermiera si schianta contro auto

E’ di tre feriti gravi il bilancio di un terribile incidente stradale che si è verificato alle prime luci del mattino sulla Leuca-Lecce, altezza Maglie. Due le auto coinvolte che per cause in corso di accertamento, si sarebbero scontrate frontalmente. Secondo una prima ricostruzione, all’origine dell’incidente potrebbe esserci stata una manovra azzardata da parte della vettura con a bordo due ragazzi di 25 e 27 anni. I due sembra infatti che abbiano preso contromano la carreggiata finendo per schiantarsi contro un’altra auto, condotta da una giovane infermiera, Valeria Vergari di ritorno dopo un turno di lavoro da Manduria. Sul posto sono intervenute tre ambulanze, i vigili del fuoco e la Polizia. Uno dei ragazzi è stato trasferito in codice rosso all’ospedale di Scorrano, gli altri due, sempre gravissimi, al Vito Fazzi di Lecce. Sull’accaduto indaga la Polizia.

Altro incidente si è verificato intorno alle 11 all’interno di galleria Condò, quella che copre un tratto del percorso della tangenziale ovest. A scontrarsi per cause in corso di accertamento sono state tre auto di grossa cilindrata. Si tratta di due Suv, di cui una Jeep, e di una Toyota. Raccapricciante lo scenario che si è presentato ai soccorritori con le auto completamente accartocciate e i vetri in frantumi. Ad avere la peggio è stata una donna condotta in codice rosso da un’ambulanza del 118 al Vito Fazzi di Lecce. Sul posto sono anche intervenute pattuglie della Polizia stradale e della Polizia municipale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: