“Icaro”: la Polizia Stradale nelle scuole per educare alla sicurezza

Prosegue con grande impegno ed entusiasmo la partecipazione della Polizia Stradale nelle scuole della città e della provincia tarantina finalizzata alla promozione e alla sensibilizzazione della cultura della sicurezza stradale.
Questo “infatti, è l’obiettivo che si pone il progetto ICARO, nato nel 2001 in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia – Sapienza Università di Roma, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Moige (Movimento Italiano Genitori).
L’importante iniziativa, nata per creare un momento di contatto formativo tra le forze dell’ordine in particolare la Polizia Stradale, e i giovani, nell’ottica della consapevolezza della guida sicura, negli anni ha saputo sperimentare diverse forme dì comunicazione, cercando di adottare un linguaggio sempre più vicino ai ragazzi.
Quest’anno ICARO, giunto :alla sedicesima edizione, dal mese di febbraio sino al prossimo maggio vede gli uomini della Polizia Stradale di Taranto impegnati a legare il concetto “Sicurezza sulle strade” ad iniziative nelle scuole secondarie di primo e secondo grado.
Attraverso momenti di coinvolgimento diretto dei ragazzi nonché la visione di video, vengono offerti spunti di riflessione relativi al corretto uso delle “due ruote” , ponendo in evidenza quali siano i comportamenti scorretti alta guida di biciclette, ciclomotori, nonché dei pedoni che possono essere causa di incidenti stradali.
Come, ogni anno al Progetto Icaro è abbinato un concorso bandito dai Ministero dell’Istruzione che per il 2016 ha come tema “2 ruote in sicurezza” e propone la progettazione e la realizzazione di una mascotte o di un video sul tema “.un sogno a due ruote in sicurezza”
I vincitori del concorso saranno premiati a Roma nel corso di una speciale giornata ad essi dedicata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: