Grottaglie. Pusher arrestato dalla Polizia

Una persona è stata arrestata dagli agenti del Commissariato di Grottaglie per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Si tratta di Francesco

Motolose, 22enne originario della provincia brindisina. Il giovane, già noto per precedenti di spaccio, intorno alle 19,00 di ieri sera, è stato notato dagli agenti nei pressi di un bar del centro cittadino fermo, seduto su uno scooter parcheggiato.
Insospettiti dalla sua presenza, i poliziotti hanno deciso di appostarsi per controllarne movimenti e, quando lo hanno visto prelevare alcuni piccoli involucri dalla tasca del giubbotto, hanno deciso di intervenire e bloccare il presunto spacciatore.
Nonostante un timido tentativo di fuga il giovane è stato bloccato dai poliziotti che nel corso della successiva perquisizione hanno recuperato un involucro in cellophane contenente cocaina pura in pietra del peso complessivo di 6 grammi, una confezione di “Manitolo” sostanza usata abitualmente per confezionare la cocaina, un bilancino di precisione e 125 euro probabile provento dell’illecita attività di spaccio.
Il 22enne è stato dunque arrestato e posto ai domiciliari.

cocaina sequestrata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: