Grottaglie: offese e minacce alla moglie, denunciato.

L’ultima aggressione risale a ieri pomeriggio. Ha aspettato che la moglie tornasse dal lavoro per aggredirla e strapparle con violenza il marsupio che conteneva il telefono cellulare. L’uomo un
47 enne grottagliese è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Grottaglie per le ripetute e reiterate minacce ed offese nei confronti della moglie.
Si è impossessato del telefono ed ha scagliato il piccolo borsello contro la donna procurandogli lesioni al volto.
La vittima aveva già in passato denunciato simili comportamenti violenti che, con il passar del tempo erano diventati quotidiani, tali da provocarle un forte stato d’ansia e compromettere il suo normale vivere quotidiano. Dopo l’ultimo violento alterco, la donna ha deciso di chiedere aiuto alla Polizia che ha rintracciato il marito violento denunciandolo, all’A.G. competente.
Il cellulare sottratto è stato recuperato e successivamente riconsegnato alla proprietaria.

violenza sulle donne

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: