Grottaglie: “Forza il Bando” Sinistra Italiana per il sociale e il volontariato

E’ stato costituito un fondo a sostegno di progetti in campo sociale, del volontariato e della solidarietà, grazie alla donazione, volontaria, di parte dell’indennità dei deputati e senatori di Sinistra Italiana. Sono a disposizione, per il 2017, 100mila euro. L’iniziativa promossa da Sinistra Italiana si chiama “Forza il bando” ed ha l’intento di “cambiare e migliorare una società troppo ingiusta, all’insegna di una politica diversa che oltre che chiedere torni a dare”. Il progetto sarà presentato anche a Grottaglie, in piazza Principe di Piemonte, questa sera 11 Giugno, alle ore 19.30, in una manifestazione curata dal circolo Pier Paolo Pasolini di Sinistra Italiana.
L’obiettivo di Sinistra italiana è dare un input e una possibilità concreta alle iniziative della società civile sul territorio, per “costruire comunità” e fare attività politica in modo diverso dal passato, rivitalizzando la forma partito e radicandola più profondamente nel territorio, per ritrovare un contatto basato sulla vicinanza alle fasce più deboli e disagiate. “Forza il bando” stanzia un fondo per sostenere progetti sociali innovativi nel campo delle pratiche di mutualismo solidarietà e del volontariato, attraverso l’attivazione e il potenziamento delle iniziative territoriali ispirati ai principi di trasparenza, partecipazione e innovazione.
Gli ambiti di intervento ammessi sono: innovazione sociale, economia sostenibile, condivisione, pratiche di mutualismo rivolte a soggetti socialmente fragili e – infine – promozione del volontariato e di nuove pratiche sociali delle giovani generazioni.
Questi fondi provengono da risorse erogate volontariamente per questo fine dai deputati e senatori aderenti ai gruppi di Sinistra italiana, che versano ogni mese il 70 per cento della loro indennità netta.
Per quest’anno, sono a disposizione 100mila euro che serviranno per finanziare i progetti scelti attraverso un bando di concorso pubblicato sul sito web: www.sinistraitaliana.si/forza-bando-mutualismo-sinistra-italiana oppure sulla pagina facebook: www.facebook.com/sinistraitalianaSI.
La scelta di adottare il bando è stata fatta per garantire la piena trasparenza del finanziamento.
Ogni passaggio dalla valutazione alla realizzazione dei progetti sarà documentato on-line, con la graduatoria, la selezione, la rendicontazione e i report.
Il bando si articola in due linee di finanziamento.
La prima è “Forza! X” da 60mila euro totali, rivolta ai piccoli progetti da mille fino a 3mila euro, promossi da associazioni, comitati, gruppi informali e di attivisti o circoli territoriali di Sinistra Italiana. Saranno finanziati minimo 20 progetti di volontariato sociale e ambientale.
La seconda è “Forza! +” da 40mila euro per finanziare progetti più grandi (fino a 20mila euro); è rivolta a cooperative, associazioni e start up no profit che facciano inclusione sociale e lavorativa. Saranno finanziati almeno due progetti di innovazione e inclusione sociale, anche lavorativa.
Le domande per partecipare devono essere spedite entro il 30 luglio 2017.

si

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: