Grottaglie. Firmato il contratto: dopo i lavori riapre la piscina comunale

Il Comune di Grottaglie e la Società Mediterranea Nuoto hanno firmato il contratto per l’affidamento dei lavori di adeguamento della piscina coperta e per la gestione dell’intero impianto natatorio.

“ Finalmente – ha commentato il Sindaco, Ciro Alabrese – si conclude felicemente una vicenda complessa durata molto tempo, ma che adesso vede la sua positiva conclusione. Adesso la Società affidataria potrà dare corso ai lavori previsti che si concluderanno in tempi ragionevoli fissati dalla convenzione stessa: posso quindi affermare che uno degli impegni più importanti che avevo assunto con l’elettorato è stato portato a termine”.
Come si ricorderà, il progetto definitivo dei lavori di adeguamento della piscina comunale è di € 920.000,00 finanziato per € 600.000,00 con capitale privato e per € 320.000,00 con fondi a carico del bilancio comunale.
La Società Mediterranea Nuoto si è aggiudicato l’appalto grazie anche a diverse proposte migliorative:
• Soluzioni impiantistiche volte al risparmio energetico, quali impianto fotovoltaico e impianto solare termico;
• Vasca di ambientamento per i fruitori diversamente abili;
• Allestimento esterno di un’area giochi;
• Utilizzo di tecnologie e materiali ecocompatibili.
Ora, la Società Mediterranea Nuoto dovrà completare i lavori previsti entro 8 mesi dalla data di inizio per una durata della concessione di 25 anni: si può affermare, quindi, che è iniziato il conto alla rovescia perché finalmente i cittadini grottagliesi, ma anche quelli dei paesi vicini, possano ritornare ad usufruire a pieno titolo di una struttura sportiva della massima importanza.

ø;

ø;

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: