Ginosa Marina: i Carabinieri intercettano tir carico di concimi

Per garantire una maggiore vigilanza che permetta di prevenire e reprimere i reati in agricoltura, già da diversi giorni la Compagnia Carabinieri di Castellaneta ha intensificato i servizi di controllo del territorio, in particolar modo delle periferie e delle zone rurali, con l’impiego, soprattutto nelle ore serali e notturne, di pattuglie delle Stazioni e di militari del Nucleo Operativo e Radiomobile.
Proprio durante uno di questi servizi, la scorsa notte una pattuglia del NORM di Castellaneta ha rintracciato, in C.da Cantore di Ginosa, lungo la complanare della S.S. 106, un autoarticolato fermo e con il motore acceso. Considerato l’orario e la posizione del mezzo, i militari hanno deciso di approfondire i controlli, nel corso dei quali è emerso che il mezzo era stato rubato poche ore prima nella limitrofa provincia materana. Il veicolo, carico di concimi, è stato recuperato e restituito alla società proprietaria di Adelfia (Ba).
Sono in corso ulteriori accertamenti tesi ad identificare gli autori del furto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: