Cade dall’elicottero: muore pilota di Ostuni

Un tragico incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi durante un volo di esercitazione di un elicottero della Marina Militare

nei pressi dell’aeroporto dismesso tra Manduria (Taranto) e Oria (Brindisi).
Nell’incidente ha perso la vita il sottocapo Alessandro Schettini, di 32 anni, residente ad Ostuni (Brindisi) ed in forza al Quarto Gruppo Elicotteri di Grottaglie. Il militare è caduto da un altezza di circa trenta metri per cause in corso di accertamento ed è morto sul colpo. L’incidente è avvenuto durante una simulazione di recupero. Sul posto sono intervenuti personale del 118 e i carabinieri. La magistratura ha aperto un’inchiesta.
In una nota il Comando Marina Sud spiega che l’incidente è avvenuto in territorio di Manduria “alle 19 di oggi durante una attività di addestramento con l’elicottero Sh90 che prevedeva l’impiego del verricello” e che “sono in corso gli accertamenti per verificarne la dinamica”.
“I familiari sono stati informati – fa sapere la Marina Militare – e sono assistiti dal comandante del Gruppo elicotteri e da personale medico. La Marina si stringe alla famiglia in questo drammatico giorno”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: