Ginosa. Diffuso l’identikit dell’uomo che era con Sansolino il giorno della scomparsa.

La scomparsa di Saverio Sansolino, 52enne di Ginosa, fu denunciata ai Carabinieri l’11 novembre del 2014. Di lui non si hanno più notizie dalle ore 11 del 7 novembre scorso quando l’uomo, dipendente della Provincia di Taranto con mansioni di capocantoniere, fu ripreso dalla telecamera di un sistema di videosorveglianza mentre rientrava a casa e successivamente si allontanava, insieme ad altre persone, al momento sconosciute, a bordo di un’autovettura scura, forse una BMW.
Dopo aver divulgato il filmato, di qualità non elevatissima, i Carabinieri della Compagnia di Castellaneta e del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, che svolgono le indagini, hanno ora diffuso, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’identikit dell’individuo che era con Sansolino prima della scomparsa.
Si tratta di un soggetto di sesso maschile, apparentemente di giovane età, caucasico, 1,80 m. circa di statura, longilineo, con capelli corti scuri, carnagione chiara con barba, indossante un berretto con visiera con motivo mimetico verde (tipo militare). L’identikit è stato realizzato dalla Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto partendo dai fotogrammi estrapolati, appunto, dal video acquisito dai militari, allo scopo di identificare la persona ritratta.

identikit

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: