Ginosa: carabinieri sventano furto di pannelli fotovoltaici

Un furto di pannelli fotovoltaici è stato sventato e bloccato, in C.da Ricciardi a Ginosa, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castellaneta, insieme ai colleghi della Stazione di Ginosa, impegnati nel corso dei normali servizi di controllo e vigilanza del territorio.
Ricevuta dal personale del locale Istituto di Vigilanza Metronotte la segnalazione di un furto dei preziosi pannelli all’interno di un campo fotovoltaico, i militari si sono prontamente recati sul posto. Probabilmente vistisi scoperti, i malviventi hanno subito deciso di dileguarsi a piedi per le campagne limitrofe, lasciando sul posto la refurtiva ed i mezzi abbandonati. E’ così che le pattuglie del NOR e i militari delle Stazioni di Ginosa e Palagianello hanno recuperato un Fiat Scudo con all’interno circa 130 pannelli e una Fiat Punto. I mezzi sono risultati rubati pochi giorni fa, il primo in provincia di Cosenza, mentre il secondo in provincia di Avellino.
Sono in corso gli accertamenti tecnici del caso sui mezzi al fine di reperire tracce o elementi utili per risalire all’identificazione degli autori
I pannelli sono stati restituiti alla ditta proprietaria, che si è riservata di comunicare al più presto i danni arrecati dal tentato furto. I servizi di prevenzione e controllo hanno di impedito, ancora una volta, l’attuazione di tali reati.

785 Ginosa DSC01845

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: