GdF: blitz nelle marine sequestrati articoli contraffatti

Incessante l’azione del Comando provinciale della Guardia di Finanza che, in particolare nelle marine di San Pietro in Bevagna e Campomarino di Maruggio, ha disposto una serie di controlli miranti a contrastare i traffici illeciti. Nell’ultimo week end, i militari della Tenenza di Manduria, in quattro distinti interventi finalizzati alla repressione del fenomeno della contraffazione dei marchi hanno sequestrato circa 350 articoli, tra scarpe ed occhiali recanti marchi di note aziende, abilmente contraffatti.
Quattro persone sono state denunciate all’autorità giudiziaria per contraffazione, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione. A Taranto invece nella frequentatissima zona commerciale di via Liguria, i militari del Gruppo di Taranto hanno inoltre sequestrato circa 400 tra cd, dvd e giochi per xbox illecitamente riprodotti.
Una persona è stata denunciata all’autorità giudiziaria per violazione della tutela dei diritti d’autore.

L’attenzione che la Guardia di finanza rivolge al fenomeno della contraffazione è dettata dalla necessità di assicurare sul mercato una corretta concorrenza che tenga conto della qualità e soprattutto della sicurezza dei prodotti a tutela dei consumatori finali.

27.08.2013 - contraffaz. marchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: