Furto ai danni di un distributore di carburanti: due arresti

STATTE: Provvisti di una grossa cesoia, si erano introdotti nel gazebo in legno adibito a bar all’interno di un’area di servizio di Statte, ma sono stati sorpresi dal gestore del distributore di carburante che, nonostante l’ora tarda, trovandosi in zona aveva deciso di passare a controllare. E’ stato così che Francesco Paolo ARIANESE , 31enne e Walter Luigi PONTRELLI, 38enne, entrambi di Crispiano e già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati arrestati, con l’accusa di furto ai danni di un distributore carburanti del luogo, dai Carabinieri della locale Stazione in collaborazione con i colleghi del N.O.R. – Aliquota Radiomobile di Massafra, allertati da una segnalazione al 112.
Quando, intorno all’una, sul posto sono arrivati i militari, i due avevano già forzato le gettoniere di tre giochi elettronici per bambini e si erano impossessati delle monete in esse contenute. Avevano quindi messo a soqquadro tutto il locale, alla ricerca di qualcosa di sostanzioso da rubare, smontando poi il televisore a muro, da 50 pollici, individuato probabilmente come degno bottino.

SONY DSC

All’imprevisto arrivo del gestore dell’impianto i due, temendo di essere scoperti, avevano tentato di dileguarsi scavalcando il muretto di cinta dietro al quale avevano lasciato la loro auto. Ma non sono riusciti ad allontanarsi e sono stati bloccati ed arrestati dai Carabinieri giunti sul posto in pochi istanti.
I due ladri sono stati condotti in carcere mentre la grossa cesoia in loro possesso è finita sotto sequestro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: