Ferito da colpo pistola alla gamba, arrestato per spaccio droga

Massafra – Nella tarda serata di ieri si era presentato all’Ospedale di Massafra (Ta) con una ferita alla gamba destra provocata da un colpo di pistola. G.B., 25 anni, di origine albanese, è stato arrestato dai Carabinieri insieme ad altri due presunti complici per detenzione ai fini di spaccio di 1 chilogrammo e 300 di stupefacenti di vario genere.
Trasferito al “Santissima Annunziata” di Taranto, i sanitari gli avevano estratto un’ogiva calibro 9 dalla coscia ed era stato, quindi lo avevano dimesso, con una prognosi di 15 giorni.
Ai militari il ferimento era apparso da subito come un probabile avvertimento maturato negli ambienti dello spaccio di droga, nonostante la vittima fosse incensurata.
Così sono stati eseguiti dei controlli e diverse perquisizioni a carico di persone vicine al ferito. Nell’abitazione di C.F., 28enne di Massafra, noto alle forze di polizia, sono stati scoperti 650 grammi di marijuana e 670 grammi circa di metanfetamine, queste ultime sotto forma di cristalli, pasticche e polvere, per un peso complessivo di oltre 1.300 grammi. Dalle indagini è emerso che della detenzione della droga erano responsabili, a vario titolo, oltre a C.F., anche lo stesso giovane ferito dal colpo di pistola e un terzo uomo, L.A. 31enne, anche lui di Massafra ed incensurato. Per questo sono stati tutti arrestati su disposizione del pm della Procura di turno. Proseguono le indagini dei carabinieri finalizzate all’individuazione dell’autore del ferimento.

SONY DSC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: