FdI interroga Ministro su ipotesi trasferimento del 16° Stormo Aeronautica di Taranto a Pisa

Avendo appreso da fonti di stampa che ci sarebbe il rischio di trasferimento delle funzioni e del personale del 16° stormo dell’Aeronautica militare di stanza a Martina Franca in provincia di Taranto

(impegnato nella difesa terrestre delle infrastrutture militari aeronautiche e degli aeroporti militari), i deputati di FdI Davide Galantino, Salvatore Deidda e Marcello Gemmato hanno interrogato il Ministro della Difesa per sapere se tale ipotesi è veritiera o meno. 
Ufficiosamente si parla di trasferimento a Pisa; nell’agosto 2019, in risposta all’interrogazione dell’on. Gemmato al Ministro della Difesa nel Governo Conte I, si garantiva che non era ancora stata presa alcuna decisione in merito, e che le notizie di stampa erano prive di fondamento. Ma ora il sospetto si fa più fondato e il trasferimento pare essere reale. Inutile specificare quanto tale ipotesi possa rappresentare una vera e propria bomba per gli interessi familiari e professionali di chi occupa, con merito e da anni, ruoli importanti nel comparto della difesa italiana e quanto sia importante scongiurare un trasferimento che scombussolerebbe di fatto la pianificazione familiare. “Per questo – dichiarano Galantino, Deidda e Gemmato – abbiamo chiesto al Ministro quali iniziative di competenza intenda adottare al fine di garantire le legittime aspettative del personale impiegato e di tutelare i rapporti familiari e le condizioni genitoriali. Ci sembra assurdo, oltretutto, che mentre viene incentivato il reddito di cittadinanza per garantire a tutti il minimo indispensabile per la sopravvivenza, ad altri venga addirittura tolta la possibilità di svolgere il proprio lavoro o di trasferire le risorse dal sud al nord”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: