Disegnano una croce e sparano contro un appartamento: indagano i Carabinieri

Brindisi – Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi per accertare il movente e identificare i responsabili del raid compiuto sabato sera nel capoluogo messapico. Ad agire due individui che hanno prima disegnato una croce sul muro di un’abitazione con la vernice spray e poi hanno esploso sei colpi di pistola contro la finestra dello stesso appartamento, al momento disabitato. I due sono quindi fuggiti a bordo di una motocicletta. Nell’abitazione, appartenente a un pregiudicato attualmente detenuto, sono state ritrovate quattro ogive.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: