Depuratore Manduria: il sindaco diffida la Putignano

E’ partita questa mattina la diffida firmata dal sindaco di Manduria dott. Roberto Massafra riguardo l’avvio dei lavori comunicati dalla Putignano Srl in data 27 Aprile 2015.
Nel documento il sindaco, come si legge nell’allegato pubblicato di seguito in formato pdf, fa riferimento ai Regolamenti Comunali che prevedono specifiche prescrizioni in caso di interventi relativi alla manomissione della sede stradale e comunque la discussione in apposita Conferenza di servizi. Si richiamano inoltre altri adempimenti che l’azienda dovrebbe assolvere prima di procedere all’avvio dei lavori.
Si tratta indubbiamente di un primo intervento forte dell’Amministrazione Comunale di Manduria per frenare l’accelerazione della realizzazione del progetto che è fortemente contestato dalla popolazione contraria allo scarico a mare e al grado di affinamento dei reflui previsti in tabella 1/2. Prossimo passo, come promesso pubblicamente, sarà quello di affidare l’incarico ad un avvocato amministrastivista che dovrà verificare se tutte le carte, e le autorizzazioni prodotte sinora sono a posto. Già individuato, l’avvocato che dovrà seguire la pratica non ha ancora sciolto la riserva in attesa di ricevere e verificare tutta la documentazione necessaria.

Il documento in formato pdf
diffida

diffidaComuneManduria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: