Crisi: PoliBortone, “Subito decreto per occupazione e crescita”

L’ultimo suicidio che la cronaca nazionale ha diffuso in queste ore, in relazione alla crisi economica in cui versa ormai da anni il paese, ha suscitato la reazione di Adriana Poli Bortone, portavoce del Movimento per Alleanza Nazionale: “Ancora un altro suicidio grava sul Governo italiano.” – ha affermato l’ex ministro che chiede “…con estrema urgenza un impegno di questo Parlamento incostituzionalmente eletto -che produce con decreti che dovrebbero essere fatti in altri momenti e in altri luoghi- a emettere immediatamente un decreto al fine di agevolare l’occupazione e la crescita, in linea con quanto il Presidente della Repubblica ha chiesto ieri all’Europa.”
Adriana Poli Bortone, portavoce del Movimento per Alleanza Nazionale ricorda, inoltre, la clamorosa decisione assunta dal movimento e sollecita, a tal fine, tutti i cittadini lesi a rivolgersi al Movimento per An e al pool di avvocati messo gratuitamente a disposizione per la class action avviata contro il Governo Letta e il Governo Monti per istigazione al suicidio.

polib

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: