C’è l’allerta arancione. Domani scuole chiuse. Elenco dei Comuni

E’ stata confermata con la pubblicazione dell’ultimo bollettino della Protezione Civile la criticità meteo nelle prossime ore su tutta la Puglia. In particolare gli eventi che hanno attribuito il colore ARANCIONE all’allerta meteo prevedono: dalle ore 20 di questa sera e per le successive 24 ore, precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul settore tarantino della Puglia, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati; diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul resto della Puglia centromeridionale, con quantitativi cumulati da moderati a elevati; da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori della Regione, con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da frequente attività elettrica.
Venti di burrasca sud-orientali, con rinforzi da burrasca forte a tempesta. Forti mareggiate lungo le coste esposte.
Per tale ragione quasi tutti i sindaci per motivi di viabilità, sicurezza ed incolumità pubblica stanno emettendo ordinanza di chiusura delle scuole.
Di seguito l’elenco (in aggiornamento) dei Comuni:
Maruggio, Sava, Avetrana, San Marzano di San Giuseppe, Manduria, Taranto, Statte, Laterza, Francavilla Fontana, Mesagne, Erchie, Castellaneta, Palagiano, Palagianello, Mottola, Massafra, Ginosa, Martina Franca, Grottaglie, Brindisi.

In considerazione dell’allerta arancione per maltempo prevista nella giornata di martedì, il Rettore dell’ Università del Salento Fabio Pollice ha disposto cautelativamente la sospensione di tutte le attività didattiche, compresi appelli d’esame ed eventuali sedute di laurea.
Si potranno inoltre verificare interruzioni nell’erogazione dei servizi al pubblico, poiché il Direttore Generale Donato De Benedetto ha disposto che il personale tecnico-amministrativo è autorizzato, su richiesta, a una giornata di congedo ordinario o riposo compensativo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: