Amministrative Manduria: c’è l’accordo delle forze moderate di centro

Si lavora per la formazione delle coalizioni che si presenteranno alle prossime elezioni Amministrative a Manduria e tra queste si fa strada anche un raggruppamento di forze politiche riunite, in delezione, verso un progetto moderato, civico e centrista.

Il documento politico è stato sottoscritto da Marco Dimitri per conto dell’Udeur di Vincenzo Dimitri; Antonella Di Leo per conto del CDU di Leonardo Moccia ed Angela Sammarco di Puglia Popolare per Manduria di cui fanno parte gli ex consiglieri comunali Arcangelo Durante, Marcello Venere e Antonio Giuliano (orgogliosamente firmatari, insieme a Vincenzo Dimitri, dell’atto che ha prodotto lo scioglimento del consiglio comunale mandando a casa l’ex amministrazione Massafra).

Nel documento politico, che apre anche ad altre forze politiche che si riconoscono negli obiettivi, si legge: “è stata condivisa una comune unità d’intenti sulle più importanti questioni politiche del territorio e le parti si sono impegnate a sottoscrivere, tutte insieme, un programma elettorale “realizzabile”. Con la sottoscrizione del documento di sintesi, parte la fase di confronto con tutte le liste ed i movimenti che intenderanno sottoscrivere i nostri principi ispiratori. Solo successivamente, con tutte le sigle aderenti al costruendo cartello elettorale, stabiliremo i requisiti ed il necessario identikit del candidato sindaco, che dovrà incarnare la nostra coalizione.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: