Taranto. Sbarco di clandestini: fermati otto scafisti

Avviate immediatamente dopo l’arrivo dei 267 migranti di nazionalità africana, giunti nel pomeriggio di ieri nel porto di Taranto a bordo della nave della Marina Militare Spagnola “Rio Segura”, le indagini degli agenti della Polizia di Stato in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza hanno portato, alle prime di ore di questa mattina, al fermo di P.G. di 8 cittadini egiziani, tra cui tre minori, per favoreggiamento all’immigrazione clandestina aggravato.
Nel corso della notte, attraverso le testimonianze degli uomini dell’equipaggio della nave spagnola e di alcuni migranti, i poliziotti della Squadra Mobile sono riusciti ad individuare gli otto egiziani che componevano l’equipaggio dell’imbarcazione salpata dalla coste egiziane e soccorsa dopo alcuni giorni in acque internazionali.
Gli agenti hanno anche sequestrato cinque telefoni cellulari con relative SIM.
I tre minorenni sono stati accompagnati presso l’istituto minorile di Bari, mentre gli altri cinque fermati sono stati condotti presso la casa Circondariale di Taranto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: