Rubano ferro all’interno dell’Ilva: arrestati padre e figlio

Sono stati sorpresi a rubare ferro all’interno dello stabilimento Ilva.

Due uomini di Taranto, padre e figlio, rispettivamente di 57 e 37 anni, noti alle Forze di Polizia, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Statte proprio mentre, a bordo di un autocarro munito di braccio meccanico, uscivano dal sedime dell’impianto siderurgico percorrendo un tratturo che conduce ad un portone secondario, poi accertato essere stato forzato.
Fermati e controllati dai Carabinieri, i due sono stati trovati in possesso di materiale ferroso, per un valore di circa 2.000,00 euro, prelevato poco prima dallo stabilimento ILVA e caricato sul cassone del mezzo risultato essere di loro proprietà.
Padre e figlio sono stati, dunque, accusati di furto e sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione del P.M. di turno Dott. Maurizio Carbone.
L’autocarro è stato sequestrato, mentre il materiale recuperato è stato restituito all’azienda.

furto ferro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: