Vendevano borse di note griffes contraffatte: denunciati 3 senegalesi

Continuano da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Taranto i controlli finalizzati a contrastare la contraffazione e il commercio abusivo. In tale ambito, i militari della Compagnia di Martina Franca hanno proceduto ad diverse attività di produzione o commercializzazione di prodotti per la loro natura spesso oggetto di contraffazione, con grave danno per dell’intero indotto manifatturiero e soprattutto del “made in Italy” .
I militari della Stazione di Grottaglie hanno localizzavano 3 soggetti di nazionalità senegalese sorpresi a vendere, per le vie interessate dal locale mercato settimanale, spesso meta di commercianti abusivi, alcune borse recanti varie griffes palesemente contraffatte.
Le borse sono state sottoposte a sequestro mentre i tre sono stati denunciati in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione, in quanto non fornivano spiegazioni plausibili in ordine alla provenienza della merce.

contraffazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: