Sava: “Album d’onore” per ricordare soldati prima guerra mondiale

Preservare documenti storici destinati forse a scomparire con l’obiettivo di divulgare e far conoscere la storia locale fatta di persone che con le proprie gesta hanno contribuito a regalarci democrazia e libertà. Dopo aver scoperto un volumetto, scritto nel 1923 dall’associazione Nastro Azzurro di Taranto e dedicato agli Ufficiali e ai soldati decorati al valor militare nella prima guerra mondiale 1915/1918, Domenico Gigante appassionato di storia locale, ha progettato la pubblicazione di una copia anastatica di “Album D’onore” che permette oggi di ampliare le conoscenze della difficile realtà vissuta dai nostri avi nel recente passato. La pubblicazione del libricino è stata presentata a Sava nel corso di una serata dedicata a questa pagina di storia alla presenza dell’Ammiraglio Bruno Tonni presidente dell’associazione Nastro Azzurro di Taranto, del prof. Paride Tarentini relatore della serata, del sindaco di Sava, Avv. Dario Iaia e naturalmente di Domenico Gigante che ha voluto l’iniziativa anche in occasione della ricorrenza del centenario della Prima Guerra Mondiale, il  più grande conflitto mai visto, una carneficina che coinvolse quasi tutti i continenti, gran parte delle Nazioni e dei loro abitanti, cambiandone per sempre il destino. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: