San Pietro in Bevagna: Divieto di balneazione, transito pedonale e ciclabile nel tratto del ponte del fiume Chidro

Da qualche giorno era stata sistemata una transenna per indicare che non si può transitare sotto il ponte del fiume Chidro sulla S.P. 122 a San Pietro in Bevagna. Ora è ufficiale. C’è l’ordinanza firmata dai Commissari Straordinari del Comune di Manduria.

Le condizioni del ponte, già tenuto sotto osservazione da tempo, si sono aggravate tanto richiedere uno specifico provvedimento di interdizione. L’ultimo sopralluogo da parte dei vigili del fuoco, intervenuti d’urgenza a tarda ora qualche giorno fa, aveva messo in evidenza la necessità di un intervento di messa in sicurezza per via delle precarie condizioni delle protezioni metalliche poste sull’impalcato della struttura di attraversamento del fiume. Nel frattempo, anche domenica scorsa molti bagnanti sostavano sotto il ponte e facevano il bagno incuranti della propria incolumità e del pericolo.
In attesa degli interventi manutentivi sul ponte, ritenuti urgentissimi, nonché della messa
in sicurezza delle protezioni, con l’ordinanza n. 11 del 28 Agosto 2018 si vieta la balneazione nella parte del fiume sottostante la struttura e il transito pedonale e ciclabile su ambo i lati della carreggiata.
Gli obblighi, i divieti e le limitazioni saranno resi noti mediante apposita segnaletica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: