Manduria: una fiaccolata contro la violenza sugli animali

La strage di Sciacca di qualche settimana fa ha sollevato l’indignazione di molti

di fronte all’avvelenamento di decine di cani. Nessuna giustificazione rispetto al fenomeno del randagismo dilagante. E’ stato un grande atto di inciviltà che merita la condanna di tutti. Amare un animale d’affezione non è un dovere, ma rispettarlo sì. Quanto accaduto ha suscitato la rabbia non solo dei siciliani. Per ricordare la mattanza di animali innocenti barbaramente uccisi dal veleno a Manduria è stata organizzata una fiaccolata. Si terrà sabato pomeriggio a partire dalle ore 17.00. Presenti le associazioni animaliste di Manduria e dintorni che vogliono sensibilizzare i cittadini ad avere un maggiore rispetto per gli esseri viventi e le istituzioni a non trascurare i problemi legati al randagismo. Dopo il raduno nel piazzale dinnanzi al Canile Comunale alle 18 partirà la fiaccolata per  giungere in Piazza Garibaldi. L’invito a partecipare e difendere i propri amici a quattro zampe è esteso a tutti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: