Manduria: Arcangelo Durante rimette nelle mani del sindaco la delega al Cimitero

Dopo le dimissioni da Presidente della IV Commissione Consiliare e la presa di distanza da Manduria Futura, ora, il consigliere comunale Arcangelo Durante che, con altri due consiglieri, ha costituito il Gruppo Misto, ha restituito al sindaco anche la Delega al Cimitero.
In una nota Durante spiega le ragioni di questo ulteriore passo che sancisce l’allontanamento dall’Amministrazione Comunale. “Dopo aver effettuato i primi interventi e reso presentabile il cimitero nel periodo della ricorrenza dei morti e di Natale, – spiega il Consigliere Durante – nei primissimi giorni di dicembre ebbi modo di inviare al Sindaco, all’assessore ai Lavori Pubblici e al Responsabile dei Servizi Cimiteriali una relazione in ordine alle condizioni del cimitero, evidenziando i punti salienti di intervento: la mancanza di loculi e cellette ossario, l’assenza di un custode nella zona nuova del cimitero, la carenza di personale per la pulizia delle colombaie e dei campi comuni, la sostituzione di alcune scale pesanti per agevolare la sistemazione dei fiori.” Durante indicò anche che la priorità assoluta doveva averla la costruzione di loculi e cellette prefabbricati lungo i muri perimetrali del cimitero nuovo per superare l’emergenza e far fronte alla continua richiesta e impellente esigenza dei cittadini.
Indignato dal comportamento dell’Amministrazione che ha svilito anche il suo lavoro di delegato, Durante insinua sospetti ponendo dei quesiti su questo “strano” immobilismo:
– Perché non viene reso esecutivo il progetto già finanziato per la realizzazione della quarta colombaia approvata con Delibera n.153 del 05/06/2009, per la costruzione di n.480 loculi e di n.560 cellette ossario?
– Perché in attesa della realizzazione della quarta colombaia, non vengono costruiti loculi e cellette, così come sono state costruite di recente con determina n.361 del 08/09/2013, per soddisfare le numerose ed urgenti richieste di concessioni di loculi e cellette ossario?

– Perché, nonostante la disponibilità di alcuni cittadini e proprietari del terreno adiacente il viale del cimitero, di cedere al Comune di Manduria parte del terreno a costo quasi zero (permuta con un suolo cimiteriale) per realizzare una strada parallela e altre aree di parcheggi, a tutt’oggi non sono stati convocati?

“Oltre ad aver subìto un vero boicottaggio da parte dell’Amministrazione per i lavori al cimitero, – continua Durante – avevo preavvisato pubblicamente già nel mese di febbraio scorso che in mancanza di risoluzioni al cimitero avrei rimesso l’incarico”… e così non avendo ricevuto risposte ha restituito la delega al Sindaco.
“…avrei voluto dare un contributo per migliorare le condizioni del cimitero, – conclude rivolgendosi ai cittadini – evidentemente la delega mi era stata conferita solo per azzittirmi e farmi fare brutta figura.”

Intanto dopo aver fatto il punto della situazione politica al Comune di Manduria nel corso della riunione del 25 Aprile scorso, i tre consiglieri del Gruppo misto Durante, Trinchera e Venere si sono dati un’organizzazione: Arcangelo Durante è stato nominato capogruppo.

arcDURANTE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: