Taranto. Clandestino nigeriano arrestato dalla Polizia

A gennaio scorso, su provvedimento del Prefetto di Taranto, era stato espulso dal territorio Nazionale ed accompagnato alla frontiera. Ciò nonostante la sua presenza era stata notata nel capoluogo jonico dagli agenti della Digos impegnati in servizi in servizi di contrasto all’immigrazione clandestina.
Sunday Stallone Amedola, cittadino nigeriano di 34 anni, è stato fermato nel tardo pomeriggio di ieri in un punto di ristoro di Via Regina Margherita, dopo che i poliziotti lo avevano pedinato per alcuni giorni e, considerandone l’indole violenta, avevano atteso il momento propizio per agire.
Seppure privo dei documenti d’identità, l’uomo è stato identificato, arrestato per inosservanza delle leggi sull’immigrazione e condotto in carcere in attesa che, questa mattina, fosse processato per direttissima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: